Sì. Superato il periodo di prova di sei mesi, è previsto un incarico professionale con conseguente aumento di stipendio.

L’articolo di riferimento del CCNL (2016-2018) è il 18 comma 1 lettera c) e poi l’art. 18 comma 2.

Art. 18 comma 1 lettera c) recita:
d) incarico professionale di base conferibile ai dirigenti con meno di cinque anni di
attività che abbiano superato il periodo di prova: tali incarichi hanno precisi ambiti di
autonomia da esercitare nel rispetto degli indirizzi del responsabile della struttura e
con funzioni di collaborazione e corresponsabilità nella gestione delle attività

Di seguito la tabella con l’importo (Art. 91 CCNNL) pari a 1.500 € annue diviso tredici mensilità

Alla retribuzione di posizione fissa, si aggiunge (dovrebbe essere aggiunta) la parte di retribuzione variabile.

Iscriviti alla Newsletter: ricevi aggiornamenti via e-mail e/o via WhatsApp

Condividi questo post

By Published On: 31 Agosto 2023Categories: Contratto Collettivo Nazionale Lavoro0 CommentsTags: , , , Last Updated: 5 Settembre 2023

Leave A Comment

Post correlati

Iscriviti alla Newsletter

No spam, il tuo indirizzo e-mail non verrà ceduto a soggetti terzi.

Iscriviti alla Newsletter

No spam, il tuo indirizzo e-mail non verrà ceduto a soggetti terzi.

Total Views: 32Daily Views: 1