Cos’è l’indennità di esclusività?

L’indennità di esclusività è una componente retributiva aggiuntiva riconosciuta ai dirigenti sanitari che si impegnano a svolgere la loro attività lavorativa esclusivamente nell’ambito del servizio sanitario nazionale.

L’indennità è prevista dal contratto collettivo nazionale di lavoro della dirigenza sanitaria e viene erogata mensilmente. L’importo dell’indennità varia in base all’anzianità di servizio e al livello di inquadramento del dirigente sanitario.

L’indennità di esclusività ha lo scopo di garantire l’impegno esclusivo dei dirigenti sanitari all’interno del servizio sanitario nazionale e di scongiurare eventuali conflitti di interesse.

Di seguito gli importi aggiornati al 2023.

Quali sono gli articoli del CCNL che regolano l’indennità di esclusività?

Iscriviti alla Newsletter: ricevi aggiornamenti via e-mail e/o via WhatsApp

Condividi questo post

Leave A Comment

Post correlati

Iscriviti alla Newsletter

No spam, il tuo indirizzo e-mail non verrà ceduto a soggetti terzi.

Iscriviti alla Newsletter

No spam, il tuo indirizzo e-mail non verrà ceduto a soggetti terzi.

Total Views: 81Daily Views: 1