Civile Sent. Sez. L Num. 7110 Anno 2023
Presidente: MANNA ANTONIO
Relatore: CAVALLARI DARIO
Data pubblicazione: 09/03/2023

cassazione_7110-2023

Invero, ove la P.A. risulti – come accertato nel caso in esame – inadempiente rispetto al proprio obbligo di avviare la procedura finalizzata all’adozione del provvedimento di graduazione delle funzioni e di pesatura
degli incarichi, il dipendente potrà chiedere non già una tutela in forma specifica – essendo detto provvedimento oggetto di un facere discrezionale e infungibile dell’amministrazione – ma una mera tutela per equivalente, ossia risarcitoria.
A sua volta tale risarcimento non potrà che essere sub specie di risarcimento del danno da perdita di chance.

Iscriviti alla Newsletter: ricevi aggiornamenti via e-mail e/o via WhatsApp

Condividi questo post

Leave A Comment

Post correlati

Iscriviti alla Newsletter

No spam, il tuo indirizzo e-mail non verrà ceduto a soggetti terzi.

Iscriviti alla Newsletter

No spam, il tuo indirizzo e-mail non verrà ceduto a soggetti terzi.

Total Views: 294Daily Views: 2